In offerta!

Il caso Gazzella d’oro

Una valigetta piena di monete d’oro, un politico corrotto, qualche criminale poco professionale e una serie di personaggi improbabili.
Tutti saranno coinvolti nel caso Gazzella d’Oro. Colpa di una serie di sfortunate coincidenze.

Autore: Nicola Minessi
Pagine 196
ISBN: 978-88-98423-60-6

 2,99 9,99

Svuota
COD: N/A Categoria:

Caratteristiche

Formato

,

Autore

Nicola Minessi

Nicola Minessi nasce a Brescia nel maggio del 1972.
L’amore incondizionato per musica e letteratura si manifesta in lui già in fanciullezza e in età adulta si sintetizza nel cantautorato. Pubblica due album (Addosso 2009 – Lina voglio ucciderti 2013), scritti, cantati e suonati interamente da lui. Dopo essersi esibito dal vivo avvalendosi dei servigi di musicisti di livello internazionale, approfondisce l’esperienza della scrittura maturata nel redigere i testi delle sue canzoni. Si dedica alla narrativa scrivendo racconti brevi e caricature fantasiose di vita quotidiana. Con una di queste (Lettera al direttore) vince nel 2014 il Concorso Letterario “Scrivimi una storia” dell’associazione culturale Don Chisciotte.

Per via di una coincidenza, una delle tante di quella vicenda, esattamente dal primo giorno in cui per tutta la nazione si cominciò a parlare di tangentopoli, alcuni tasselli del caso Gazzella d’oro cominciarono a muoversi lentamente, combinandosi tra loro grazie a una serie di casualità al limite dell’inverosimile, dando vita, a distanza di oltre un decennio, a singolari episodi apparentemente scollegati tra loro ma che come in un gigantesco puzzle andarono ad incastrarsi l’un l’altro perfettamente. Tali episodi avevano un elemento in comune: orbitavano attorno ad una borsa di pelle nera e al suo contenuto.

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Il caso Gazzella d’oro”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *