VENTIDUE VITE

Una galleria di protagonisti a loro modo straordinari che discorrono con il lettore sul tema eterno della vita e della morte.
Il libro vincitore di più di quindici premi letterari.

 

Autore: Luigi Lazzaro
Pagine 258
ISBN: 978-88-984233-2-3

 1,99 15,00

Svuota
Compara
COD: N/A Categorie: ,

Book Details

Formato

,

About The Author

Luigi Lazzaro

Luigi Lazzaro. Abruzzese, laurea in Economia conseguita a Torino e master in Strategic Marketing presso la Cranfield School of Management. Ex sessantottino, si laurea e diventa dirigente di una multinazionale. Tanti anni in giro per il mondo e il tempo di mettere al mondo quattro figli. Poi, una sera decide di cambiare vita. Torna a casa, al mare della sua Pescara, e scrive ventidue racconti (Ventidue Vite), che nel giro di poco più di un anno hanno ottenuto prestigiosi riconoscimenti, tra i quali: Il Molinello 2014, Premio Città di Torino 2014, Premio Città di Livorno 2015, Premio Riviera Adriatica 2015, Premio Voci, Città di Abano, Premio Terre d’Aspromonte 2015, Premio La Pira 2015.

Esiste un filo conduttore che lega i ventidue racconti che compongono questa silloge, al di là delle differenze d’intreccio e pur trattando tematiche apparentemente diverse: l’Uomo, un’umanità spesso dolente, rappresentata in modo essenziale. Ventidue Vite è un libro pieno di sorprese. Le storie si svolgono attraverso un cammino a volte oscuro, altre volte onirico, altre ancora beffardo. Un percorso che conduce a una condizione umana che si dibatte tra vizio, alienazione e virtù: il folle, l’eroe, l’emarginato, il cialtrone, il rassegnato; e con loro, storie ricche di immagini e di personaggi valorizzati nelle loro unicità. Una galleria di protagonisti a loro modo straordinari che discorrono con il lettore sul tema eterno della vita e della morte.

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “VENTIDUE VITE”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *